Parrocchia

San Gabriele Arcangelo

Vocazionisti - Roma

Opere sacre all'interno della chiesa parrocchiale

La chiesa

La Chiesa di San Gabriele Arcangelo è stata costruita su progetto dell'architetto Eugenio Abruzzini quando era Parroco don Salvatore De Fusco.

La croce e il crocifisso

Il progetto comprendeva una nuda "croce gloriosa" fra le due colonne alle spalle dell'altare. Il disegno della croce, composta da linee di lunghezza diversa, voleva richiamare l'immagine della "luminosità" della croce.
Il successivo Parroco don Oreste Anella volle completare la croce con l'immagine di Cristo. L'opera fu affidata allo scultore Ernesto Lamagna e rappresenta Cristo che, a partire dalla croce, si proietta verso la gloria della resurrezione. Quindi l'opera, come si presenta adesso, non è un vero e proprio crocifisso, ma è come una sintesi del passaggio di Cristo dalla morte alla Risurrezione. lo stesso scultore è l'autore degli angeli nella Basilica di Santa Maria degli Angeli in Piazza della Repubblica. Un Cristo con atteggiamento simile al nostro è nella scultura dell'aula Paolo Sesto.

Il quadro dell'annunciazione

 

Il quadro dell'ultima cena

 

La statua di sacra Famiglia

 

I santi 

 

 

 

 

(Pagina aggiornata il 18 Ottobre 2022)